València la città più sana del mondo

    València la città più sana del mondo

    30/04/21 10.35

    Nel caso avessi ancora qualche dubbio València è una delle migliori città del mondo, e qui ti diamo un motivo in più per lasciarti conquistare: è anche la più sana di tutto il mondo!

    E non siamo noi a dirlo, ma è il risultato di uno studio realizzato da Money.co.uk una prestigiosa società di comparazione dei prezzi.

    Ma andiamo al dunque, ecco i segreti, che non sono poi così segreti, che fanno di València la città che più di tutte si prende cura della tua salute.

    Iniziamo!

    #1 Il clima e le ore di luce

    Torres-de-Serranos-VV-18204_1024- Foto_Casino

    Il clima valenciano è uno dei più invidiati al mondo.

    Perché a una temperatura media di 19° si unisce la luce del sole caratteristica della zona Mediterranea. Una luce che riempie le strade di València di vita in qualsiasi momento dell'anno.

    C’è vita nei parchi, nei bar con i tavolini all’aperto e in spiaggia, qui il sole è presente 300 giorni all’anno.

    Per divertirsi con gli amici, passeggiare con la famiglia o fare sport: il buon tempo ti accompagnerà in qualsiasi attività.

    Un sole che non solo ti riscalda il cuore, ma che apporta vitamina D in modo naturale con tutti i benefici che ne derivano per la salute: come mantenere forte la muscolatura.

    #2 Bassi livello di inquinamento 

    thumbnail (1)

    Questo ha molto a che vedere con il mare, la cui brezza purifica l'aria della città mantenendo i livelli di inquinamento ben al di sotto di altre città.

    Ma anche i 5 milioni di metri quadrati di zone verdi della città e dei dintorni fanno la loro parte.

    I parchi e i giardini di València il parco di Cabecera, il parco Centrale, i giardini del Real o i giardini del Turia sono vere e proprie oasi di pace dove potersi fermare a riposare circondati da alberi, fiori selvatici, uccellini svolazzanti e anche qualche scoiattolo.

    E se preferisci lo sport puoi anche praticare la tua attività fisica preferita all'aperto.

    Inoltre, sono sempre più i chilometri di pista ciclabile, che ti permetteranno di girare per València con il mezzo di trasporto più ecologico che esista al momento.

    La tua salute e l’ambiente ti ringrazieranno.

    #3 Stile di vita rilassato

    Chiringuito-en-la-playa-VV-20068_1024- Foto_Arlandis

    Questo sì che ce l’abbiamo nel nostro DNA!

    Se al clima che ci regala un bel sole praticamente tutto l'anno aggiungiamo la cultura che si respira nelle strade della città, il risultato è chiaro: lo stress e la fretta qui non hanno posto.

    Ritrovarsi con amici e familiari negli spazi culturali della città è una delle buone abitudini degli abitanti di Vàlencia.

    Luoghi come il Centre del Carme, la Fondazione Bancaja, La Filmoteca o l’Istituto Valenciano di Arte Moderna (IVAM), hanno sempre un’agenda piena zeppa di buona cultura.

    Dai un’occhiata all’agenda culturale di València.

    Non possiamo dimenticare uno dei centri culturali più importanti di tutta la Spagna che si trova a València: la Città delle Arti e delle Scienze.

    Uno spazio che ne riunisce 5 (l’Hemisfèric, il Museo delle Scienze, lOceanografico, il Palazzo de les Arts e l’Ágora).

    Tutto questo senza contare il gran numero di festival e concerti che si celebrano nei quartieri e nelle strade di València creando, così, un’atmosfera unica, impossibile da descrivere.

    Bisogna viverla!

    #4 La gastronomia

    thumbnail (2)

    Se parliamo di salute, la cucina valenciana sa davvero come averne cura.

    Iniziando dai prodotti. Ovviamente tutti provenienti dall’orto di Válencia.

    Nell’Horta (l’orto di València) abbondano le coltivazioni di riso e chufa (zigolo dolce), i campi di aranci e le piantagioni di melanzane, i carciofi, i vigneti e gli oliveti.

    In un altro degli spazi verdi più importanti del Paese, L’Albufera di València, si inventò il piatto forte della nostra gastronomia e che conoscerai benissimo.

    La paella valenciana è fonte di salute, grazie alla ricca combinazione di proteine, carboidrati, vitamine e ferro.

    E se andiamo al mare le cose vanno nella stessa direzione.

    Perché al porto di València arrivano ogni giorno pescherecci carichi di acciughe, sardine, seppie, calamari e gamberi che insieme ad altri frutti di mare riempiono i mercati locali di vitamina A e D, fosforo, magnesio e omega 3.

    Come se non bastasse, nel 2020 uno degli chef valenciani più rinomati, Ricard Camarena, ha ricevuto la stella verde Michelin.

    Questo premio è un riconoscimento all’impegno di Camarena per l’ambiente. Una cucina nella quale abbondano le pratiche gastronomiche, che migliorano e promuovono la sostenibilità ambientale nel rispetto del territorio,

    Ora lo sai: per avere una buona dose di vitamine basta scegliere il tuo ristorante valenciano preferito e sederti a un tavolo.

    #5 Speranza di vita 

    Marina-de-Valencia-VV-17307_1024- Foto_Josep_Gil

    Dopo tutto quello che vi abbiamo detto questo non vi sorprenderà neanche un po'.

    La speranza di vita a Valencia è di 83,4 anni in media. Ed è in aumento.

    Non c'è dubbio che è grazie a questo meraviglioso mix di stile di vita, sole, natura e gastronomia che abbiamo appena visto.

    Un luogo dove grandi e piccini godono di una città che ha tutto pronto per coccolarvi da qualunque parte veniate.

    E qui termina questa rassegna dei punti salienti che fanno di València la città più sana del mondo.

    Per saperne un po' di più ecco lo studio completo dove forse potrebbe sorprenderti sapere il nome della città che si trova al secondo posto.

    Tempo libero, gastronomia

    Perché Valencia deve essere il vostro prossimo viaggio

    Seguici