I ristoranti di Valencia si reinventano

    08/06/20 14.15

    All'improvviso, uscire a pranzo o a cena è un'esperienza nuova per tutti. Qualcosa che prima faceva parte della vita quotidiana è ora eccezionale, una rottura con la monotonia, un'opportunità per una riunione, uno dei piccoli piaceri di questa nuova vita. Molti ristoranti di Valencia si sono reinventati per offrirci, con tutte le garanzie di sicurezza, quel momento di divertimento di cui abbiamo tanto bisogno.

    Alcuni hanno cambiato i loro spazi, altri i loro menù o il loro modo di arrivare al nostro tavolo. Tutti meritano un applauso, da quelli che fanno il loro debutto con il servizio delivery ai primi coraggiosi che aprono le terrazze. Ecco alcune delle nuove proposte da tenere a mente quando andate a fare una prenotazione, perché siete sicuri di avere una festa in arrivo!

     

    • Una terrazza con stelle. Chi ha parlato di paura? Ricard Camarena non ha mai avuto un tremore nel polso e non sarebbe stato diverso nel post-pandemico. Ha spostato il servizio del suo ristorante gastronomico sulla terrazza giardino dello spettacolare edificio art déco che ospita anche il Bombas Gens Art Centre. Con la qualità e l'originalità che lo caratterizza, oggi propone il suo menù con due stelle Michelin all'aperto, in uno spazio che non potrebbe essere più accattivante.

     

    • I piatti di Dacosta, consegna a domicilio. Anche il team di Quique ha intrapreso una nuova avventura con QDelivery. Presentano una selezione di piatti gastronomici dei loro ristoranti Vuelve Carolina, Mercatbar e Llisa Negra, preparati in modo che non perdano qualità e sapore durante il viaggio e che possiate gustarli a casa o dove volete. Avete bisogno di una scusa? Fate l'ordine!

     

    • Due Soli Repsol in cucina. Anche Nacho Romero di Kaymus ha fatto un passo avanti con un'altra proposta innovativa: avete in mente una festa o volete semplicemente preparare una cena molto speciale? Nacho Romero, che è stato nominato per una stella Michelin nel 2012, ha annunciato che verrà a casa vostra, o nel posto che avete scelto, e cucinerà per voi. Godetevi la sua creatività nella vostra cucina.

     

    • Alta cucina o panini, ma con del buon vino. Begoña Rodrigo annuncia anche le novità delle prossime settimane, con la riapertura del suo ristorante gastronomico stellato in una nuova sede nel quartiere di Ruzafa. Condividerà lo spazio con un altro nuovo progetto, El Huerto, con una cucina che metterà le verdure come elemento principale. Inoltre, nell'ex sede de La Salita, verrà aperto lo spazio Farcit, un locale che servirà panini in base alla qualità del prodotto e dove questa cucina veloce ma di qualità potrà essere abbinata a buoni vini e birre. Tre aperture molto diverse, dovrete provarle!

     

    • Cucina con arte. Si avvicina l'apertura di Lienzo, un ristorante con un sole Repsol, che porta anche novità. La chef María José Martínez lancia una linea di consegna con i must del ristorante in versione casalinga, e inaugurerà il 5 giugno con una nuova mostra d'arte itinerante. Questo spazio era una vecchia galleria e per la riapertura ritorna con tutto il sapore e le nuove proposte artistiche. Cosa chiedere di più?

     

    Queste sono solo alcune delle ultime proposte dei nostri chef, ora potete entrare nei loro siti web ed effettuare una prenotazione telefonica, ma vi terremo informati!

    gastronomia

    Perché Valencia deve essere il vostro prossimo viaggio
      Perché Valencia deve essere il vostro prossimo viaggio

      ISCRIVITI AL BLOG!

      Non perdetevi i migliori piani per divertirvi a Valencia.

      Seguici