bici-agora

    I Giardini del Turia: il cuore verde di Valencia

    04/03/20 16.23

    Niente riflette l'essenza di Valencia come i Giardini del Turia. Questa oasi di pace è un esempio dell'ingegnosità della città, che ha trasformato l'antico alveo del fiume in una zona di svago dove storia, modernità e natura si fondono. Qui si può godere di sport, musica, gastronomia, attrazioni per bambini, feste e molto altro ancora, in uno spazio davvero unico.

     

    Attraversando la città da un capo all'altro della città, questa cintura verde di oltre nove chilometri è diventata uno dei luoghi preferiti dai valenciani e dai visitatori. Oltre ad essere un ambiente ideale per andare a correre, andare in bicicletta o rilassarsi con un picnic all'ombra degli alberi (nelle vicinanze ci sono negozi con prodotti gourmet come Mantequerías Ferrero o Vegamar per acquistare rifornimenti), i Jardines del Turia ospitano eventi e attrazioni da non perdere durante la vostra visita a Valencia.

    Non sapete da dove cominciare? Segui la nostra guida ai principali punti di interesse del tuo tour:

    • Cominciamo con la "testa". All'estremità occidentale dei Jardines del Turia, il Parque de Cabecera è una tranquilla cornice di giardini e laghi, e ospita anche una delle maggiori attrazioni di Valencia: Bioparc. Grandi e piccini possono avvicinarsi - letteralmente, grazie a barriere invisibili - a diverse specie della fauna africana, dai leoni e rinoceronti ai suricati curiosi. Prima di lasciare questa zona, venite a visitare il Museo della Storia di Valencia per fare un tour del passato illustre della città.
    • Nei Giardini del Turia non troverete solo una pista ciclabile per andare da un capo all'altro e un circuito di corsa di 5 km, ma anche una vasta gamma di impianti sportivi. Dalle scuole di calcio del Club Deportivo El Rumbo o del Club Deportivo Serranos all'Estadio de Atletismo del Turia o ai Giardini del Turia, il Campo Sportivo di Rugby, qui si radunano atleti e sportivi di ogni tipo (oltre che semplici spettatori). Sei un appassionato di skateboard? Non perdetevi i campi di Skateplaza, vicino al campo di baseball Astros Fénix Beisfam.
    • Gli amanti della musica hanno la loro Mecca al Palau de la Música, sede dell'Orquesta de València. Con la sua caratteristica volta a vetri, sotto la quale si nasconde una serra di foglie, e le fontane che la delimitano, è uno dei punti più instagrammabili del tour. Ma la vera attrazione sono i concerti nel suo auditorium, che questa primavera prevedono l'esibizione del direttore russo Vladimir Ashkenazy e della pianista portoghese Maria Joao Pires. Il programma di Menut Palau è un'iniziativa originale per avvicinare i bambini alla musica.
    • Senza dubbio, la meta più popolare per i "piccoli" è il Parco Gulliver, con la sua gigantesca statua del famoso viaggiatore. Qui possono arrampicarsi sui suoi collant, strisciare sulle sue maniche o scivolare sulla sua criniera... e soprattutto dare libero sfogo alla loro immaginazione e alle loro risate. Più di un adulto vorrebbe tornare all'infanzia, solo per potersi arrampicare anche su questo gigante!
    • In nessun momento della vostra passeggiata nei Giardini del Turia vi dimenticherete di seguire il corso di un fiume. La prova è nei numerosi ponti che dovrete attraversare: dal Ponte della Trinità, il più antico (XV secolo), al moderno Ponte di Assut d'Or (popolarmente noto come "el jamonero"), uno dei tre ponti progettati da Santiago Calatrava. Vale la pena salire in superficie per ammirare il coloratissimo Ponte dei Fiori o i doccioni del Ponte del Regno.
    • Quando la colossale struttura del Palau de les Arts appare all'orizzonte, saprete che vi state avvicinando alla vera stella dei Giardini del Turia: la Ciudad de les Arts y las Ciencias. Trovate il vostro posto preferito tra gli spettacolari edifici del complesso progettato da Santiago Calatrava... e assicuratevi di avere abbastanza memoria e batteria nel vostro cellulare per scattare foto!

    E non è tutto. L'antico alveo del fiume Turia ospita spesso concerti all'aperto o eventi come la Mostra de Vinos y Alimentos Tradicionales della Regione di Valencia. I principali fuochi d'artificio sono esposti a Las Fallas o la Gran Fira de Juliol sono anch'essi esposti da qui. Luogo di festa o di relax, i Giardini del Turia non sono solo i polmoni di Valencia, ma anche il suo cuore.

    Sport, Natura

    ARTICOLI CORRELATI

      ISCRIVITI AL BLOG!

      Non perdetevi i migliori piani per divertirvi a Valencia.

      Seguici