Città delle arti e delle scienze

    L'ufficio che cerchi per lo smart working è a Valencia

    03/11/20 13.48

    Un ufficio con vista sul mare 24 ore al giorno.

    Il caffè di metà mattina su una terrazza al sole. Menu business con prodotti a km zero ad ogni angolo. Tantissime attività per quando finisci la giornata. E fughe nella natura per staccare la spina durante il fine settimana.

     

    Cosa aspetti a venire a lavorare da Valencia?

    Vivi la tua prima workation a Valencia, un termine molto di tendenza che unisce lavoro (work) e vacanze (vacation). Un’opzione che fino a poco tempo fa era quasi impensabile e che ora non solo è possibile, ma è anche più vicina a te di quanto immagini.

     

    Vieni a Valencia per la tua workation e lavora da remoto meglio che da casa

    Hai sempre dei buoni motivi per venire a Valencia.

    Ma se le vacanze sono ancora lontane o il fine settimana ti sembra breve, venire a Valencia per lavorare da remoto è un buon modo per mantenere quell’equilibrio tra lavoro e vita personale che a volte costa così tanto raggiungere.

     

    Se hai dei dubbi, ti offriamo 5 motivi per venire nella capitale del Turia a fare smart working:

     

    # 1 Bel tempo tutto l’anno

    Probabilmente non c’è bisogno di ripeterlo, Valencia è nota per essere una delle capitali più importanti del Mediterraneo.

    E (onestamente) non c’è paragone tra il lavoro da casa con il termometro che tocca 0° C, il cielo grigio e l’aria di neve che non fa proprio venire voglia di uscire, e un inverno mite con cieli azzurri e temperature che raramente scendono sotto i 15° C.

    Se dicono che il sole è fonte di vita, un motivo ci sarà.

     

    #2 Non solo spiaggia

    Sì, è un punto importante, ma la natura a Valencia ha in serbo molto di più per te: l’Albufera, il Giardino del Turia, il Saler ...

     

    #3 Ottime connessioni

    Via cielo, terra e mare.

    L’Aeroporto Internazionale di Valencia collega quotidianamente la città con le principali capitali europee e, naturalmente, un buon numero di città spagnole.

    Lo stesso vale per i collegamenti ferroviari, attraverso due stazioni: la stazione dell’alta velocità Joaquín Sorolla e la Estación del Norte, che con la loro rete di servizi collegano la capitale con i principali punti della Comunitat.

    Estación del Norte de València

    Senza dimenticare il porto di Valencia, uno dei più frequentati del Mare Nostrum.

    Una volta in città puoi muoverti con diverse opzioni: bus, metropolitana, tram, taxi e, se ami le due ruote, anche in bici o scooter.

     

    #4 È una delle principali città della Spagna

    E puoi rendertene conto semplicemente guardandoti intorno.

    Una città cosmopolita, dove la cultura si respira in ogni angolo e con una fervida attività che non si ferma mai.

    La prova è che a Valencia ci sono alcuni dei luoghi più importanti del paese, come la Città delle Arti e delle Scienze, il Mercato Centrale o la sua Cattedrale.

    Ma c’è molto di più da visitare a Valencia.

     

    #5 La sua offerta culturale, gastronomica e per il tempo libero.

    Nella capitale hai sempre qualcosa da fare.

    Partecipare a uno degli eventi dell’agenda culturale della città, fermarsi in uno dei suoi ristoranti per provare la cucina valenciana (a cominciare dalla paella, ovviamente) o conoscere le sue enclavi più emblematiche.

     

    Opzioni per lo smart working a Valencia senza farti mancare nulla

     Per renderti l’organizzazione più facile, ti portiamo in alcuni posti che hanno ingranato la marcia per offrirti tutto ciò di cui hai bisogno per lavorare da remoto durante il tuo soggiorno a Valencia.

    Hotel València Oceanic

    Questo urban hotel è riuscito a trasformare le sue strutture in spazi sicuri per il telelavoro in due modalità: day stay o long stay workation.

    • Il day stay permette di usufruire di una sala super attrezzata per lavorare e (attenzione) utilizzare tutti i servizi dell’hotel dalle ore 8:00 alle ore 20:00.

    In questo modo tra una videoconferenza e l’altra puoi fare un tuffo veloce in piscina. Oppure andare a prendere il sole sul rooftop dopo aver sistemato la tua casella di posta.

    • Il long stay workation è pensato per chi desidera lavorare e divertirsi in ugual misura:
    • Se sei in vacanza a Valencia e il tuo corpo ti chiede di restare qualche giorno in più, anche se devi lavorare.
    • Se sei venuto a lavorare per pochi giorni e decidi di prolungare il tuo soggiorno per goderti la città dimenticandoti del telefono di lavoro.
    • Se lavori part-time e hai a disposizione mezza giornata libera che, credici, è la soluzione ideale a Valencia.

     

    Singular stays

    Hanno appartamenti nei luoghi principali della città, dal quartiere Ruzafa alla Città delle Arti e delle Scienze, passando, ovviamente, per il centro della città.

    Puoi affittare la casa per giorni, settimane o mesi, così puoi venire a fare smart working a Valencia per tutto il tempo che vuoi e con chi vuoi: in coppia, con la famiglia o (se preferisci essere indipendente), da single.

    Wayco

    Nel caso tu abbia già l’alloggio, ma hai bisogno di uno spazio per lavorare, qui te ne offrono due.

    Si tratta di un coworking con postazioni, uffici e sale riunioni (tra le altre strutture) per il telelavoro.

    La cosa bella è che qui puoi conoscere professionisti di altri settori con i quali, chissà, potrebbe nascere anche una sinergia.

    Playa de València en invierno

    The Orange Guide

    Se non hai tempo per organizzare nulla, non preoccuparti, qui si prenderanno cura di te.

    Cercheranno loro tutto ciò di cui hai bisogno per lo smart working a Valencia: alloggio, spazio per lavorare e ti organizzano persino la cena.

    Valencia Club Cocina

    Se oltre ad essere un professionista sei anche un foodie, questa proposta ti piacerà.

    Si tratta di uno spazio dove fare attività gastronomiche, attrezzato per organizzare meeting, presentazioni commerciali o anche attività di incentive e team building.

     

    Telelavoro a Valencia: quando si spegne il computer inizia il meglio

     Se ti è piaciuta Valencia, a poca distanza dalla capitale ci sono altri posti altrettanto belli.

    Una tappa imperdibile è Xàtiva, che per anni è stata una delle città più importanti del paese (addirittura sede vescovile) e sede di una famiglia che ti sarà sicuramente familiare: i Borgia.

    Non perdere la vista dal suo imponente castello o una sosta al museo della città per scoprire perché c’è un dipinto di Felipe V appeso a testa in giù.

    Castillo de Xàtiva

    Anche Sagunto ha molta storia da raccontare, risalente all’epoca iberica. Furono però i romani che lavorarono magnificamente per dare splendore alla città e ci hanno regalato oggi monumenti come il suo teatro romano.

    È inoltre possibile visitare i resti del tempio di Diana, il quartiere ebraico e il suo castello. E tutto questo, sotto l'occhio vigile del Mediterraneo.

    Continuiamo sulla costa passando per Cullera. Ciò che attirerà maggiormente la tua attenzione è il castello musulmano che incorona la città. Puoi immaginare quanto le viste da lì siano... impressionanti!

    Altri luoghi di interesse sono il Santuario della Virgen del Castillo o la Torre de Santa Ana. Per aggiungere la ciliegina sulla torta, niente di meglio che una passeggiata sul mare per ricaricare le batterie.

    Questo itinerario è un piccolo esempio, ti aspettano tante altre città come Gandía, Paterna o Onteniente, solo per citare alcuni esempi.

    Come puoi vedere, lo smart working a Valencia ti offre molto più di quanto pensassi. Non ti resta che preparare la valigia, prendere il tuo computer e venire a goderti la tua prima workation.

     

    Ti aspettiamo!

    Perché Valencia deve essere il vostro prossimo viaggio

    ARTICOLI CORRELATI

      Perché Valencia deve essere il vostro prossimo viaggio

      ISCRIVITI AL BLOG!

      Non perdetevi i migliori piani per divertirvi a Valencia.

      Seguici